Archivi categoria: Psicanalisi

Conversazione Topologos Lutecium #01 Borromee

Prima sorgente su Lutecium

Su YouTube

On Daily Motion

First of a series of conversations between John Gasperoni and Jacques B. Siboni. A conversation around the Borromean Knot and the carving of the real by the symbolic and the imaginary

»reticolato«

Jacques Siboni canale su YouTube

Since YouTube has took account that we had not violated their community rules, the topologos channel has been reinstalled.
Its access is at this channel

These videos are accessible through Lutecium, YouTube and DailyMotion at this place

1era fonte: Topologia clinica Laboratorio #26 L'oggetto ha nella sua topologie nodale

Prima fonte il lutezio

Su YouTube

Su Daily Motion: tagliare in 3 parti

Parte #01

Parte #02

Parte #03

 

Topologie dell'oggetto ha

Tra le considerazioni topologiche dell'oggetto, Noi preferiamo oggi suoi approcci nodale. Il numero di consistenze (numero di giri di stringa) determina la struttura.

  • Una consistenza: il punto cruciale del paranoico
  • Due consistenze: il punto cruciale della fantasia
  • Tre consistenze: il punto cruciale della nevrosi
  • Tre consistenze svolta: schizofrenia
  • Quattro consistenze: il punto cruciale del sinthomo

Tutti i nostri workshop: È questo

1era fonte: Laboratorio Clinica topologico

Una volta al mese, c'è un laboratorio di clinica lacaniana topologica.

Le sessioni del workshop della topologia senza YouTube, il sito del lutezio

#01 Sintassi

La struttura sintattica

La sintassi non mente.

#02 Lapsus

Relazione significato significato nel slittamento

Il bar è un nastro di Moebius

#03 Applicazione & Voglia #1

Articolazione e la mancata corrispondenza tra la domanda e il desiderio; Il grafico

“Non chiedete al vostro modo di uno che conosce, si avventura non perderti.”

#04 Applicazione & Voglia #2

Articolazione e la mancata corrispondenza tra la domanda e il desiderio; Un Enlacement

“Vi chiedo di rifiutare ciò che offro, perché non è che”

#05 Topologia del drive

Come unire e separare soggetto e desiderio

La libido è come la gomma da masticare

#06 Real, Simbolismo, Immaginario

Le tre dimensioni della parola

Queste dimensioni sono anche di cosiddetti palazzi dove l'oggetto viene a nidificare

#07 Ansia, Inibizione, Segno

Il percorso di angoscia al sintomo

Come per far convivere sintomo e relativo beneficio secondario

#08 Le sinthomo

Le sinthomo

La costruzione di sublimazione di sinthomo

#09 Il trasferimento

Il trasferimento per i corsi e il corso di analisi

Un sequel per il sinthomo Gérard Crovisier e un deludente record sul trasferimento e il desiderio dell'analista

#10 Il passato

Il pass o passa?

Il passato non è limitato ad una procedura istituzionale, con la partecipazione di Fanny Jeandel

#11 Intensione, estensione

Psicanalisi, passato, in intensione, in estensione

Passato in intensione o estensione, psicanalisi in intensione o estensione, Che cosa è quando Lacan utilizza questi termini? Sembra che utilizza questi aggettivi in un senso piuttosto remoto che essi hanno nella logica

#12 Piano proiettivo

Il piano proiettivo

Il piano proiettivo è stato ampiamente utilizzato da Jacques Lacan, essenzialmente nella sua presentazione in croce-cap. Che cosa è un piano proiettivo? È la croce-PAC il modo più rilevante per conto per la psiche umana?

Sulle rotaie:
— il discorso del Maestro dice: “i binari sono paralleli”
— il discorso dell'isterica dice: “Vedo i binari convergono verso un punto comune”
— il discorso di università ha detto: “i binari sono paralleli e convergono in un punto proiettivo”
— il discorso analitico dice: “il soggetto è strutturato come uno spazio proiettivo”

#13 Oggetto di realtà, Oggetto del desiderio

Un oggetto della realtà in un oggetto del desiderio

Che cosa è la prossimità fra gli oggetti che i nostri sensi percepiscono e la consapevolezza che noi? Se è una molto fine, così parte dei nostri oggetti del desiderio allucinatorio.

#14 Realtà, allucinazione nella psicosi

Realtà & allucinazione nella psicosi

La trasformazione di un oggetto della realtà in oggetto del desiderio è sostanzialmente trasformata quando un significante fondamentale è precluso. L'oggetto della realtà è poi trasformato in allucinazione.

#15 Simbolismo Fallico

Fallo e oggetto chi possiede

Il fallo, Se diversi soggetti di penile, tra standout, non può essere di proprietà di un singolo a un certo punto. Che dà il possesso e uno in cui è carente?

#16 Gradi di libertà

Gradi di libertà negli atti del soggetto

Parliamo di scelta e libero arbitrio; J. Lacan ha mostrato, di esempi matematici che le scelte presenti sono vincolate dal passato del soggetto. Questa sessione continuerà nell'officina #17, specificamente incentrati sull'automatismo di ripetizione

#17 Prove

Macchine e automatismo di ripetizione

Che cosa è l'automatismo di ripetizione un formulario speciale di automa? Si tratta di un tentativo di rispondere, (ma non molto soddisfacente per i miei gusti). Un esempio è dato da un pezzo dall'album “Musica meccanica” di Carla Bley.

#18 Sinthome, rapporti sessuali e Joyce

Sinthomo e rapporti sessuali a Joyce

Le sinthome, Questo modo di sublimazione descritto da Jacques Lacan, assume una forma particolare di James Joyce. Si cristallizza in un rapporto insolito con l'altro sesso, una forma di pazzia in due.
Grazie Gérard Crovisier che ci porta la sua illuminazione.

#19 Il 4 Discorso

I quattro discorsi

Discorso del Maestro, dell'isterica, Università, e analista; Questi 4 termini del discorso strutturare la nostra intersoggettività. Un comune derivato del discorso dell'analista spinto al discorso accademico. Se è presente nei paesi latini, È la regola nei paesi anglosassoni.

#20 Logica di fantasia #1

La logica della fantasia #1 Le negazioni o “Andando, Io non ti odio”

La logica della fantasia, molto denso e complesso del seminario di Jacques Lacan. Ci avviciniamo a una prima parte che descrive quattro varietà di negazione utilizzato dal soggetto nei suoi rapporti con i suoi oggetti del desiderio. (Nota un errore della fotocamera che mi ha costretto a ri-registrare questo workshop! Peccato.)

#21 Il gruppo di Klein #2

La logica della fantasia #2 Il gruppo di Klein o “O non - credo, o non - io sono”

La logica della fantasia, molto denso e complesso del seminario di Jacques Lacan. Ecco la seconda parte di questo workshop. Cerchiamo di capire l'uso di che Jacques Lacan ha fatto la struttura del gruppo di Klein. Incluse le connessioni con ripetizione, il passaggio all'atto, l'acting out e sublimazione.

#22 Il numero d'oro #3

La logica della fantasia #3 Il numero d'oro

La logica della fantasia. Ecco la terza parte del workshop. I temi sono: il numero d'oro e sua interpretazione lacaniana, le categorie aristoteliche, e l'uso della scienza dalla psicoanalisi.

#23 Il primo altri #4

La logica della fantasia #4 Uno altro è il vero corpo

Quarto workshop sul seminario la logica della fantasia. La prima altro è il vero corpo. Quindi è perforato da un significante che ha iscritto il suo segno indelebile.
Il numero utilizzato Lacan non è il numero d'oro, Chiamiamolo “Numero di Lacan”
Molte esitazioni ma una piccola scoperta (a me) …

#24 Il diagramma fondamentale

Il poligono fondamentale

Lacan ci ha abituati per includere gli elementi del tema su strutture topologiche. Qui a fini di semplificazione (!) Vi presentiamo queste strutture in modo uniforme, un rettangolo. È il poligono fondamentale.
Ciò interessa la sfera, l'anello di Moebius, il cilindro, il disco, il piano proiettivo, il toro, la bottiglia di Klein. Una conseguenza è che questa sessione è piuttosto austera …

#25 Il sistema di fori #5

Il sistema di fori

Recupero delle quattro sessioni sulla logica di fantasia. Anche riscrittura della costituzione del reale dall'associazione immaginazione simbolico, il trauma che buca, il sistema di fori.
(Il 20 primi minuti hanno un suono molto nella media.)

#26 Oggetto di topologie ha

Topologie di nodali dell'oggetto ha

Tra le considerazioni topologiche dell'oggetto, Noi preferiamo oggi suoi approcci nodale. Il numero di consistenze (numero di giri di stringa) determina la struttura.

  • Una consistenza: il punto cruciale del paranoico
  • Due consistenze: il punto cruciale della fantasia
  • Tre consistenze: il punto cruciale della nevrosi
  • Tre consistenze svolta: schizofrenia
  • Quattro consistenze: il punto cruciale del sinthomo

1era fonte: Topologia clinica Laboratorio #25 Il sistema di fori (5)

Prima fonte il lutezio

Su YouTube

Il sistema di fori

Recupero delle quattro sessioni sulla logica di fantasia. Anche riscrittura della costituzione del reale dall'associazione immaginazione simbolico, il trauma che buca, il sistema di fori.
(Il 20 primi minuti hanno un suono molto nella media.)

Tutti i nostri workshop: È questo

1era fonte: Topologia clinica Laboratorio #24 Il poligono fondamentale

Prima fonte il lutezio

Su YouTube

Il poligono fondamentale

Lacan ci ha abituati per includere gli elementi del tema su strutture topologiche. Qui a fini di semplificazione (!) Vi presentiamo queste strutture in modo uniforme, un rettangolo. È il poligono fondamentale.
Ciò interessa la sfera, l'anello di Moebius, il cilindro, il disco, il piano proiettivo, il toro, la bottiglia di Klein. Una conseguenza è che questa sessione è piuttosto austera …

Tutti i nostri workshop: È questo

1era fonte: Topologia clinica Laboratorio #23 Il primo altri

Prima fonte il lutezio

Su YouTube

La logica della fantasia #4 Uno altro è il vero corpo

Quarto workshop sul seminario la logica della fantasia. La prima altro è il vero corpo. Quindi è perforato da un significante che ha iscritto il suo segno indelebile.
Il numero utilizzato Lacan non è il numero d'oro, chiamare il “il numero di Lacan”
Molte esitazioni ma una piccola scoperta (a me) …

Tutti i nostri workshop: È questo

1era fonte: Topologia clinica Laboratorio #22 Il numero d'oro #3

Prima fonte il lutezio

Su YouTube

#22 Il numero d'oro #3

La logica della fantasia #3 Il numero d'oro

La logica della fantasia. Ecco la terza parte del workshop. I temi sono: il numero d'oro e sua interpretazione lacaniana, le categorie aristoteliche, e l'uso della scienza dalla psicoanalisi.

Tutti i nostri workshop: È questo

Le schéma en L de Lacan

Mi piacerebbe sapere il mio approccio di che si presenta con un esercizio di stile: Questa recensione del regime in L di Lacan.
Spero di mantenere l'attenzione di una o due persone con cui posso avanzare. Forse di formare un gruppo di riflessione?
Il link a questo documento: http://www.entropologie.fr/2016/09/la-schema-en-l-de-Lacan.html

1era fonte: Topologia clinica Laboratorio #21 Il gruppo di Klein #2

Prima fonte il lutezio

Su YouTube

#21 Il gruppo di Klein #2

La logica della fantasia #2 Il gruppo di Klein o “O non - credo, o non - io sono”

La logica della fantasia, molto denso e complesso del seminario di Jacques Lacan. Ecco la seconda parte di questo workshop. Cerchiamo di capire l'uso di che Jacques Lacan ha fatto la struttura del gruppo di Klein. Incluse le connessioni con ripetizione, il passaggio all'atto, l'acting out e sublimazione.

Tutti i nostri workshop: È questo